Metodologia ACSI

La scienza

La scienza della soddisfazione, che è il fondamento dell’ACSI, è una combinazione di studi di econometria, psicometria, neuroscienza e sociologia che rende possibile la misurazione di ciò che non è direttamente osservabile.

La customer satisfaction, o consumer utility, non è ovviamente osservabile in modo diretto, ma la metodologia ACSI non solo rende possibile misurarla, ma inserisce la variabile risultante in un sistema di equazioni strutturali che forniscono indicazioni preziose su ciò che un’azienda può fare per migliorare la soddisfazione della clientela e predire le conseguenze finanziare di queste azioni.